Da 3 mesi a 18 anni: ecco le vaccinazioni obbligatorie

22/08/2021 - di Maurizio Maria Fossati

Il “Decreto vaccini” ha aumentato il numero di vaccinazioni obbligatorie per i minori da zero a 16 anni, estendendole da 4 a 10 in base all’anno di nascita.
Vediamo le varie scadenze.
3° mese (60 – 90 giorni)
Prima dose del vaccino esavalente (DTPa/IPV/Ep B/Hib): protegge contro la difterite, il tetano, la pertosse, la polio, l’epatite B e le infezioni da Haemophilus influenzae tipo b.
Prima dose del vaccino pneumococcico coniugato (PCV): protegge contro le infezioni causate dal batterio Streptococcus
pneumoniae.
Prima dose del vaccino contro il rotavirus (Rotavirus): protegge contro le infezioni da rotavirus.
4° mese
Prima dose del vaccino contro il meningococco B (MenB): (a distanza di almeno 15 giorni dalla somministrazione dell’esavalente e del vaccino pneumococcico coniugato) protegge contro le infezioni causate dal batterio Neisseria meningitidis.
Seconda dose del vaccino contro il rotavirus (Rotavirus).
5° mese
Seconda dose del vaccino esavalente (DTPa/IPV/Ep B/Hib).
Seconda dose del vaccino pneumococcico coniugato (PCV).
5°-6° mese
Seconda dose del vaccino contro il meningococco B (MenB), a distanza di 1 mese dalla 1ª dose.
11° mese
Terza dose del vaccino esavalente (DTPa/IPV/Ep B/Hib)
Terza dose del vaccino pneumococcico coniugato (PCV).
12°-15° mese
Prima dose del vaccino tetravalente (MPRV o MPR+V): protegge contro il morbillo, la parotite, la rosolia, e la varicella
Vaccino contro meningococco C coniugato (MenC): protegge contro le infezioni causate dal batterio Neisseria meningitidis
Terza dose del vaccino contro il meningococco B (MenB).
6° anno
Seconda dose del vaccino tetravalente (MPRV o MPR+V)
Quarta dose del vaccino DTPa+IPV.
12°-18° anno
Vaccino dTpaIPV (formulazione per adulti): protegge contro la difterite, il tetano, la pertosse e la polio.
Vaccino HPV: 2-3 dosi (in funzione dell’età e del vaccino) per proteggersi contro le infezioni da papillomavirus (causa principale del cervicocarcinoma)
Vaccino contro il meningococco ACWY coniugato: protegge contro le infezioni causate dal batterio Neisseria meningitidis ubblico.