Lettere dell'alfabeto greco per le varianti del coronavirus
Lettere dell'alfabeto greco per le varianti del coronavirus

Alpha, Beta, Gamma e Delta. Sono i nuovi nomi che l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha deciso di associare alle più famose varianti del coronavirus. D'ora in poi niente più "inglese", "indiana", "sudafricana" o altri appellativi che facciano riferimento alla presunta provenienza di una forma mutata del virus: al loro posto verranno usate le lettere dell'alfabeto greco, al fine di evitare la stigmatizzazione del Paese in cui la variante viene scoperta.

Il bollettino dell'Italia del 1° giugno

Prenotazione vaccino: come fare online regione per regione

Come sottolineato dagli esperti dell'Oms, le lettere greche non sostituiranno la nomenclatura scientifica, ma la affiancheranno allo scopo di facilitare il dibattito pubblico sul Covid-19, evitando però inutili richiami geografici. "Anche se hanno i loro vantaggi, questi nomi scientifici possono essere difficili da pronunciare e ricordare ", si legge in una nota ufficiale; "Di conseguenza, le persone preferiscono chiamare le varianti in base al luogo in cui sono state individuate, il che è stigmatizzante e discriminatorio".

Secondo il nuovo sistema di nomenclatura cambia dunque il modo in cui bisogna riferirsi alle quattro varianti considerate finora più preoccupanti dalla comunità scientifica. La variante di Sars-CoV-2 comunemente nota come "inglese" (B.1.1.7), la "sudafricana" (B.1.351), la "brasiliana" (P.1) e quella "indiana" (B.1.617.2) d'ora in avanti prenderanno rispettivamente il nome di Alpha, Beta, Gamma e Delta. Stessa logica anche per altre varianti e sottovarianti meno allarmanti, ma comunque tenute sotto osservazione dagli esperti. Per citare un paio di esempi, la B.1.617.1, identificata in India, diventerà Kappa, mentre la B.1.427/B.1.429, di origine statunitense, sarà Epsilon.

L'alfabeto greco è composto da 24 lettere e al momento l'OMS non ha specificato quale strategia verrà adottata nel caso in cui le varianti di interesse dovessero superare tale cifra.