ANCHE la vista paga spesso il conto del diabete. La retinopatia diabetica, infatti, è una delle cause più frequenti di cecità acquisita nei Paesi industrializzati. «È una progressiva disfunzione e alterazione del sistema vascolare della retina – spiega il dottor Buratto – determinata dall’iperglicemia cronica del diabetico. Più tempo si trascorre col colesterolo in eccesso nel sangue, maggiore è la probabilità di sviluppare retinopatia diabetica. E’ stato rilevato che la malattia affligge circa il 25% dei pazienti con diabete da 5 anni, il 60% a 10 anni, e può salire all’80% dopo i 15 anni di diabete».

M.M.F.