In aggiunta al farmaco esistono vari accorgimenti per prevenire le cadute in ambiente domestico. Sempre opportuno rimuovere tappeti e ostacoli sui quali è possibile inciampare. Locali di servizio come bagni e docce, con superfici scivolose, possono giovarsi di ausili specifici e appigli. Aggiungiamo a questo la prolungata permanenza all’interno delle abitazioni, per le misure legate alla profilassi da Covid-19. Le limitazioni legate ai lunghi periodi trascorsi in casa indeboliscono la struttura stessa dell’organismo e possono comportare anche carenza di vitamina D, che è poi un ormone, vitamina indispensabile per la salute delle ossa, sintetizzata dalla pelle sotto l’effetto dei raggi ultravioletti B.