Ospiti indesiderati delle nostre case possono essere gli scarafaggi, che si intrufolano in tanti modi, da porte e finestre aperte ma anche da scarichi di lavandino, vasca e bidet. Ma anche quando si intraprendono lavori condominiali nei muri si possono smuovere gli scarafaggi che cercando di fare un altro nido entrano nelle nostre case. Amano i luoghi umidi, come la cucina dove trovano il cibo, e i bagni. Alla ricerca costante di cibo possono arrivare nella nostra dispensa e così trasmettere numerose malattie, come la salmonella. La pulizia quindi è fondamentale. Acqua e aceto sono ottimi per detergere le superfici, così come per igenizzare i pavimenti è efficace il percarbonato di sodio.