5 oli naturali che fanno bene alla pelle e ai capelli

Mandorle, germe di grano, cocco, avocado e macassar: ecco 5 oli naturali ideali per prendersi cura di pelle e capelli

20/10/2021 - di Redazione
Olio naturale per pelle e capelli

Gli oli naturali producono ottimi benefici per la pelle e i capelli. Utilizzarli in modo regolare aiuta a mantenere la cute giovane ed elastica, cura gli arrossamenti e regala alla chioma lucentezza e nutrimento. Scopriamone 5 tra i più utilizzati, ideali per i trattamenti di bellezza da fare in casa.

 

1. Olio di mandorle

L’olio di mandorle ha un alto potere emolliente, nutre a fondo la cute e la rende naturalmente elastica. Si usa anche nei massaggi, perché si assorbe in fretta, è quasi inodore ed è molto semplice da applicare. È ideale per chi soffre di pelle secca e riesce a tonificare e lenire pruriti e irritazioni. L’olio di mandorle può fungere da struccante, si usa in abbinamento alla crema idratante e si può utilizzare anche sulla cute delicata dei bambini e sulle donne in gravidanza, per prevenire le smagliature. In caso di scottature e ustioni, insieme all’olio essenziale alla lavanda, lenisce il dolore e aiuta il derma a guarire più velocemente.

 

2. Olio di germe di grano

L’olio naturale di germe di grano è un autentico elisir di bellezza per la pelle e i capelli. Il suo alto potere antiossidante è in grado di prevenire l’invecchiamento cutaneo, nutrire a fondo la cute (anche quella più secca) e dare forza e lucentezza alla capigliatura. Si usa sul viso applicandolo sulla pelle in piccole quantità come un siero, soprattutto nella zona del contorno occhi e labbra; si passa sul corpo con un messaggio molto delicato. Per i capelli si può utilizzare per preparare un impacco, da tenere in posa per circa 15 minuti prima dello shampoo.

 

3. Olio di cocco

L’olio di cocco è tra quelli più utilizzati per la cura e la salute dei capelli e del cuoio capelluto. Ricco di acidi grassi, riesce a regalare alla chioma forza, morbidezza e lucentezza, agendo come un balsamo completamente naturale. Si usa come trattamento di bellezza prima dello shampoo, applicandone una piccola quantità su tutta la lunghezza dei capelli, evitando il contatto con la testa. Si lascia in posa per circa 10 minuti e poi si risciacqua.

 

4. Olio di avocado

L’olio di avocado, ricco di antiossidanti, vitamine e sostante antinfiammatorie, ha un alto potere nutriente e ristrutturante sia sulla pelle che sui capelli. Ideale per la pelle secca e atopica, può essere utilizzato al posto della crema idratante. Il momento migliore per applicarlo è quello post-doccia, con la cute ancora leggermente umida.

L’olio di avocado, inoltre, rinforza i capelli, stimola la crescita e rende la chioma più lucida e forte. Per un trattamento efficace occorre massaggiare la radice dei capelli e poi lasciar agire tutta la notte l’olio sulla testa, risciacquando al mattino.

 

5. Olio di macassar

L’olio di macassar è un ingrediente vegetale molto leggero sulla pelle e i capelli: è in grado di idratare a fondo e rigenerare la cute e il cuoio capelluto. Grazie alla sua formulazione è adatto soprattutto alla pelle giovane e può essere utilizzato come struccante, risciacquando il viso con acqua fresca dopo averlo applicato con cura adoperando un batuffolo di cotone imbevuto.

Un impacco di olio di macassar sui capelli riesce a limitare l’effetto crespo e ridare forza alla capigliatura. Basta tenerlo in posa per circa 15 minuti prima dello shampoo.