Roma, 10 ott. (Adnkronos Salute) - Dimmi che scarpa hai e ti dirò chi sei. Banale ma vero, anche per la scelta delle calzature femminili, secondo un sondaggio realizzato da CougarItalia.com, portale dedicato alle donne. Emerge così che un tacco dodici è sinonimo di un carattere tendenzialmente imprevedibile e molto femminile, mentre le zeppe esprimono, a sorpresa, maggiore aggressività: sono considerate, più dello stiletto, un'arma di dominio sul maschio.

E ancora, a scegliere le sneaker sono le donne più sicure di sé, mentre quelle che amano le infradito hanno un carattere in cui prevale la spontaneità, nella scelta delle ballerine prevale l’ingenuità e in quella del mocassino l’astuzia. Infine, a preferire i sandali sono le donne con un carattere tendenzialmente allegro e gli stivali quelle più volubili e femminili.

Il sondaggio è stato realizzato chiedendo a un campione di 2.400 iscritte al sito tra i 30 e i 56 anni d'età, di indicare le loro tipologie di scarpe preferite e nel contempo con quale tipologia di carattere ciascuna di esse si identifica maggiormente. Sono venuti fuori risultati omogenei, che permettono di ricondurre a ciascuna tipologia di scarpa - spiega una nota - una specifica tipologia caratteriale. Con la scelta delle scarpe, dunque, una donna rivela parte di sè. Informazioni di cui gli uomini, guardando cosa lei sfoggia ai piedi, possono servirsi per conquistarla.