Roma, 21 febbraio 2011 - Combattere la cellulite indossando un paio di jeans. Dal ‘matrimonio' fra moda e bellezza arriva anche in Italia il primo ‘jeans cosmetico' che rilascia gradualmente sulla pelle una soluzione a base di caffeina, escina e vitamina E, in grado di combattere le adiposità localizzate, favorire la microcircolazione e idratare la cute levigandola.

Una volta esaurita l’efficacia delle sostanze attive di cui è intriso il tessuto - ‘durano' 28 giorni, lavaggi compresi - i jeans si possono ‘ricaricare'. Eve Lerock - questo il nome dei jeans - saranno presentati, a livello internazionale, in occasione di White Beauty, Salone dedicato alla bellezza, in programma a Milano dal 25 al 27 febbraio.


I nuovi jeans sono frutto
di uno studio cosmetologico applicato al tessile: uniscono infatti il design anatomico del creativo italiano Luca Berti, amministratore unico del marchio Lerock, agli studi della cosmetologa Florence Bombard, che ha creato e testato per Lerock un principio attivo originale, brevettandone l’ancoraggio sul tessuto jeans. Mettendo insieme tre componenti: la caffeina che ha un’azione lipolitica (scioglie l’accumulo adiposo); l’escina, estratta dai frutti di ippocastano, che ha funzione vasoprotettiva ed è usata per favorire la microcircolazione; e la vitamina E, antiossidante in grado di contrastare l’invecchiamento dei tessuti cutanei. Secondo i risultati dei test cosmetologici, dopo 28 giorni i jeans promettono di ridurre il ‘giro-coscià fino a due centimetri.

Ma come ‘funzionano' gli Eve Lerock? Ogni ciclo di trattamento è di 28 giorni, prevedendo un lavaggio ogni 6 giorni. Al quarto lavaggio (a 30° in acqua tiepida) le microcapsule perdono il 30% della loro efficacia, ma possono essere ricaricate con l’apposito kit in dotazione (un flacone di 50 ml fornito con il jeans e acquistabile anche successivamente) presso il punto vendita (i canali distributivi saranno sia quello della moda che della cosmetica).