Giovedì 16 Maggio 2024

Roma stazione Termini, turista picchiata e derubata: arrestato 28enne

La donna è stata avvicinata e poi rapinata dello smartphone. Il 28enne rintracciato grazie alle telecamere della zona

Turista rapinata alla stazione Termini di Roma, arrestato 28enne

Turista rapinata alla stazione Termini di Roma, arrestato 28enne

Roma, 2 maggio 2023 - E' stata avvicinata da un ragazzo che prima l'ha bloccata e poi, vista la sua resistenza, l'ha picchiata e rapinata dello smartphone. La disavventura capitata nella zona della stazione Termini a una giovane turista spagnola è costata l'arresto a un 28enne di origini ivoriane, fermato dai poliziotti del Commissariato Viminale. Il gip del tribunale di Roma ne ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere.

La vicenda risale alle prime ore di domenica 23 aprile in una delle strade che costeggiano la stazione Termini. Gli investigatori del commissariato Viminale, cui erano state affidate le indagini, hanno scandagliato tutte le telecamere della zona fino ad individuare un sospettato, tra l'altro a loro già noto. Agli agenti è bastato poco per rintracciare il 28enne che la sera del 28 aprile è stato sorpreso mentre bivaccava in piazza dei Cinquecento.

L'ivoriano ha cercato di depistare i poliziotti dichiarandosi "senza fissa dimora" ma gli stessi agenti hanno individuato una stanza di un B&B dove il ragazzo custodiva ancora gli abiti indossati al momento della rapina e che mostrava anche in alcuni scatti da lui stesso postati su un suo profilo social. A quel punto è scattato il fermo, cui è seguita la richiesta della procura di convalidare il provvedimento. Il gip ha così firmato la custodia cautelare in carcere.

Approfondisci:

Roma, Piantedosi: "Da luglio la riqualificazione della zona Termini"

Roma, Piantedosi: "Da luglio la riqualificazione della zona Termini"