quotidiano nazionale
10 ott 2022
10 ott 2022

Sfattoria degli Ultimi, il Tar ha deciso: suini e cinghiali non verranno abbattuti

Per i giudici, l'Asl di Roma avrebbe dovuto prevedere una deroga per i 130 animali della struttura, che si trova nella zona rossa della peste suina. Bocciato anche il parere del Commissario: "non correttamente formulato"

10 ott 2022
I gestori del ricovero "La Sfattoria degli Ultimi" per animali sfuggiti a maltrattamenti e allevamenti intensivi hanno ricevuto la comunicazione dalla Asl Roma 1: verranno abbattuti circa 130 tra maiali e cinghiali. Gli animali sono sani ma l'area si trova all'interno di una "zona rossa" dichiarata dall'azienda sanitaria per la peste suina. Roma, 10 agosto 2022. ANSA/ US/ LAV (NPK)
+++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Cinghiali e suini alla Sfattoria degli Ultimi di Roma

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?