quotidiano nazionale
27 gen 2022

Scuole Fiumicino, continua l'emergenza aule. "Studenti rifiutati: intollerabile"

Sono solo due gli istituti superiori a Fiumicino. La preside del liceo ha chiesto aiuti, la Città metropolitana ha programmato nuovi sopralluoghi. Molti stidenti costretti a trasferirsi nelle scuole di Roma

27 gen 2022
featured image
Un'aula scolastica
featured image
Un'aula scolastica

Roma, 27 gennaio 2022 – Mancano le aule per fare lezione negli istituti superiori di Fiumicino: la preside lancia un grido di allarme, le istituzioni rispondono. Nuovi sopralluoghi saranno svolti nei prossimi giorni a Fiumicino e a Isola Sacra per trovare soluzioni che sopperiscano alla grave carenza di aule negli istituti superiori e dopo la richiesta di aiuto lanciata dalla dirigente scolastica del liceo, Leonardo da Vinci. È quanto emerso da un colloquio oggi tra la consigliera Pd del Lazio, Michela Califano, e il vicesindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale, Pierluigi Sanna.

“È intollerabile che gli studenti di Fiumicino debbano recarsi a Roma, a causa dei continui rifiuti degli istituti della vicina Ostia, o abbandonare i propri propositi a causa della carenza di scuole e aule», incalza Michela Califano. “Ho sollecitato l'apertura di un tavolo di programmazione per stilare un nuovo piano di edilizia scolastica che per il territorio come il nostro non è più prorogabile”m aggiunge.

Approfondisci:

Covid tamponi, nuovo hub per studenti a Fiumicino. D'Amato: "A fine mese picco di contagi"

Fiumicino attualmente ospita due soli istituti superiori per una popolazione che supera i 90mila abitanti: il liceo Leonardo Da Vinci nella zona di Maccarese e il professionale Baffi a Isola Sacra. “Ringrazio Sanna per la sensibilità mostrata, nel tentativo di tornare a lavorare per risolvere l'annosa questione della carenza di aule a Fiumicino”, dice Michela ferma Califano. “Speriamo che i sopralluoghi diano gli esiti sperati. Ho anche suggerito una ricerca nell'area di Parco Leonardo, zona ben collegata e di recente realizzazione. Con il vicesindaco Sanna c'è stata un'intesa per valutare nuovamente il progetto dell'Istituto Baffi che si era reso disponibile a prestare aule per ampliare la propria offerta formativa e inserire nuovi indirizzi tra cui anche un liceo scientifico”.

Approfondisci:

Fiumicino: l'Istituto Porto Romano vince concorso europeo per il territorio

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?