Sciopero dei trasporti corteo a Roma
Sciopero dei trasporti corteo a Roma

Roma, 11 ottobre 2021 - Il corteo dei manifestanti per lo sciopero generale dei trasporti si è snodato per le vie di Roma, blindate per l'occasione. 
Metro C chiusa e linee A e B a servizio ridotto a Roma per lo sciopero nazionale del trasporto pubblico di 24 ore in corso oggi 11 ottobre 2021. In città, la mobilitazione dei sindacati di base, unita alla pioggia e ad alcune manifestazioni in corso, sta creando disagi alla circolazione, con traffico sostenuto in diverse aree della Capitale. Chiusa anche la ferrovia Termini-Centocelle.

Sciopero 11 ottobre 2021 scuola e trasporti: gli orari. I treni e gli aerei garantiti

Ecco la situazione sulla rete:

Metro A-B aperte con riduzione di corse; metro C e ferrovia Termini-Centocelle: chiuse; Ferrovia Roma-Lido: regolare; Ferrovia Roma-Viterbo: attiva con riduzione di corse; bus e tram: possibili riduzioni di corse o interruzioni. Lo fa sapere l'Agenzia Roma servizi per la mobilità

127 voli Alitalia cancellati a Fiumicino. Attivato piano straordinario con aerei più capienti

Sono 127 sull'intera rete i voli, tra nazionali e internazionali, che Alitalia si è vista costretta a cancellare oggi a causa dello sciopero di 24 ore del trasporto aereo organizzato da alcune sigle sindacali. Come conseguenza delle soppressioni dei voli di oggi, la compagnia, in un comunicato, informa che ha annullato anche 10 collegamenti già nella giornata di ieri ed altri 11 in quella di domani. Alitalia ha attivato un piano straordinario che prevede l'impiego di aerei più capienti per riprenotare i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili in giornata.

Alitalia informa quindi che “i passeggeri coinvolti nelle cancellazioni possono controllare su quale volo sono stati riprenotati collegandosi al sito www.alitalia.com e inserendo, nella sezione 'i miei volì in home page, il proprio nome, cognome e il codice di prenotazione. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno acquistato un biglietto per volare oggi - così come per i voli della prima mattina di domani - a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall'Italia) o il numero +39.06.65649 (dall'estero), oppure contattando l'agenzia di viaggio dove hanno acquistato il biglietto. I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare oggi e anche nella prima mattina di domani, in caso di cancellazione del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione o chiedere il rimborso del biglietto senza alcuna penale fino al 14 ottobre. Il viaggio dovrà comunque essere completato entro giovedì.