Passeggeri a Fiumicino
Passeggeri a Fiumicino

Roma, 20 maggio 2021 – Continuano le iniziative delle compagnie aeree per facilitare gli spostamenti tra paesi e rendere più sicuri e comodi i viaggi internazionali. Così, dopo la sperimentazione sul volo Roma-New York, da domani anche la tratta che collega la Capitale con Dallas sarà “Covid tested”: i passeggeri che viaggiano con voli American Airlines da Fort Worth, aeroporto della città del Texas, a Roma Fiumicino, potranno evitare il periodo di quarantena una volta arrivati.

La procedura

Tutti i viaggiatori dovranno, prima della partenza, dimostrare di aver effettuato un test Covid-19 negativo. Poi, una volta arrivati a Roma, effettueranno un ulteriore test rapido in aeroporto e, a fronte di un altro esito negativo, eviteranno l'obbligo di quarantena ottimizzando così il proprio tempo in Italia.

Un successo per Fiumicino

"Questa tipologia di voli è stata sperimentata per la prima volta proprio all’aeroporto di Fiumicino - dichiara il direttore Operations di Aeroporti di Roma, Ivan Bassato -. È un passo importante in vista dell'estate e siamo sicuri che il percorso intrapreso sarà in grado di dare un po' di ossigeno al settore del trasporto aereo, da mesi duramente colpito per via delle restrizioni alla circolazione delle persone tra Stati".