Stalking
Stalking

Roma, 30 Maggio 2021 – Un uomo di 53 anni è stato arrestato per stalking nei confronti della sua ex compagna a Roma. In particolare l’avrebbe prima tempestata di messaggi minacciosi al telefono, attaccando sotto casa sua anche alcuni striscioni denigratori e dando fuoco al portone della sua abitazione. Infine quando lei si è affacciata preoccupata al balcone, il 53enne avrebbe minacciato di ucciderla con una pistola.

Trovate armi in un magazzino

I poliziotti del commissariato di Primavalle hanno arrestato l’uomo dopo la denuncia presentata dalla donna. Gli agenti hanno avuto modo di verificare le accuse, sequestrando le armi che l'uomo aveva utilizzato per minacciare la ex e che erano nascoste illegalmente in un magazzino intestato a un'altra persona.

Il Gip del tribunale di Roma ha così emesso l'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il 53enne non era sconosciuto alle forze di polizia. Negli ultimi 15 anni in una faida fra due note famiglie di Primavalle erano stati causati almeno due omicidi: uno di questi era il fratello dell'arrestato.