La sindaca di Roma Virginia Raggi
La sindaca di Roma Virginia Raggi

Roma, 12 maggio 2021 – Un luogo che era andato distrutto ma che ora torna alla luce ridando ai cittadini, soprattutto ai più giovani, un punto d’incontro e di svago. Dopo sette anni di abbandono, rinasce lo Skate Park di Ostia, nell'area compresa tra via della Martinica e via Nostra Signora di Bonaria.

La soddisfazione di Virginia Raggi

A inaugurarlo la sindaca di Roma, Virginia Raggi, con il Comune che ha stanziato circa 600mila euro per il progetto. "Questa struttura è andata distrutta circa sette anni fa - ha spiegato la Raggi -. L'abbiamo ricostruita per ridarla ai cittadini. Una ferita aperta che abbiamo sanato. Sono sicura che questo luogo sul litorale di Roma diventerà punto di riferimento importante per tutto il territorio e un esempio a cui guardare a livello internazionale".

Un’eccellenza europea

La struttura sorge su un'area di 1.600 metri quadri, il che rende lo Skate Park di Ostia uno dei più grandi e meglio organizzati a livello europeo. Qui si potranno praticare sia lo skateboarding, sia gli altri sport da playground e attività di urban art. Uno spazio all'avanguardia, supportato tecnicamente dalla Federazione e da progettisti d'eccellenza: nello specifico, all’interno sono presenti un'area "Superpark" di 847 metri quadrati che potrà ospitare gare ed eventi nazionali ed internazionali, e un'area "Street" di 617 metri quadrati. Non mancano neppure zone relax e servizi a disposizione della comunità.