Accoltellato un 27enne (immagine di repertorio)
Accoltellato un 27enne (immagine di repertorio)

Roma, 9 maggio 2021 – Prima uno scontro verbale, poi la rissa sfociata in accoltellamento. È successo ieri sera, attorno alle 23, in zona Tiburtina a Roma. Secondo quanto reso noto dai carabinieri, tutto sarebbe partito da un litigio in pizzeria, dove una ragazza avrebbe invitato un ragazzo di 27 anni a raccogliere del cibo che aveva fatto cadere per terra.

27enne accoltellato al gluteo

A quel punto il litigio sarebbe però degenerato in una vera e propria rissa a suon di spintoni tra il 27enne e un 23enne che era in compagnia della ragazza. Fino a quando non è spuntato il coltello. Ad avere la peggio è stato il ragazzo di 27 anni, che ha riportato una ferita al gluteo guaribile in alcuni giorni secondo i sanitari.

Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante, che hanno denunciato il 23enne per lesioni aggravate, sanzionandolo anche per aver violato il coprifuoco. Multate per lo stesso motivo anche altre sei persone.