Polizia
Polizia

Roma, 7 maggio 2021 – Ci sono volute oltre due settimane di indagini, ma alla fine la Polizia è riuscita ad arrestare l’uomo che aveva costretto, il 23 aprile scorso, un ragazzo a camminare nudo per le strade di Anzio, pubblicando poi sui social il video dell’accaduto.

I fatti di due settimane fa

Nelle prime ore del mattino del 23 aprile 2021, per motivi legati a un diverbio, l’uomo aveva rintracciato una coppia di giovani nel centro di Anzio e, dopo aver minacciato e picchiato entrambi, aveva costretto il ragazzo a spogliarsi e camminare nudo. Il video era poi stato pubblicato sui social network, sollevando forte indignazione.

Le indagini e l’arresto

Ma adesso l'uomo, un pregiudicato, è stato arrestato dalla polizia. Gli agenti della squadra investigativa del commissariato di Anzio, coordinati dalla Procura di Velletri, hanno eseguito ieri un'ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal gip di Velletri. Le indagini erano scattate immediatamente dopo la diffusione dei video.