Roma, due pusher arrestati in poche ore: in manette un uomo e una donna
Roma, due pusher arrestati in poche ore: in manette un uomo e una donna

Roma, 24 Giugno 2021 - Sono stati arrestati a poche ore di distanza, ma in due zone diverse della Capitale. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno fermato due pusher di 40 e 33 anni, nei quartieri Tor Bella Monaca e Monte Compatri e sequestrato 27 grammi di cocaina e 265 euro, frutto probabilmente dei proventi delle attività di spaccio.

Arrestata una donna in via dell'Archeologia

Notata mentre si aggirava nei pressi di una nota piazza di spaccio in via dell'Archeologia, una donna di 40 anni ha immediatamente insospettito gli uomini dell'Arma. A seguito di una perquisizione personale, i militari le hanno trovato addosso 33 dosi di cocaina, per un peso di circa 17 grammi, e la somma di 100 euro in contanti, ritenuti i guadagni dell'attività illecita. Dopo l’arresto, la donna è stata trattenuta in caserma, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In manette un 33enne 

Infine, durante la serata, a Monte Compatri i carabinieri hanno arrestato un 33enne con precedenti di polizia. I fatti sono avvenuti in via Prenestina Nuova dove, nel corso di un controllo, sono state rinvenute 12 dosi di cocaina del peso di circa 10 grammi e la somma di 165 euro in contanti. Anche per l'uomo è atteso il rito direttissimo.