Un momento della manifestazione Alitalia del 21 aprile 2021
Un momento della manifestazione Alitalia del 21 aprile 2021

Si erano dati appuntamento in piazza Santi Apostoli i lavoratori Alitalia scesi in piazza a Roma per chiedere la salvaguardia di tutti posti di lavoro nei giorni in cui si tratta con l’Unione Europea per trovare una soluzione alla crisi in cui versa la compagnia. A un certo punto, però, un gruppo di loro ha iniziato a spingere fino ad aprirsi un varco per riuscire ad entrare in Piazza Venezia

Mentre alcuni manifestanti bloccavano il traffico, le forze dell’ordine sono riuscite a riportare la calma. Le pattuglie della polizia locale hanno effettuato chiusure temporanee attorno alla piazza per poi riaprire gradualmente. Alcuni lavoratori sono poi rimasti in Piazza Venezia, controllati a vista dagli agenti.

L’Europa vuole discontinuità aziendale

La manifestazione era stata annunciata negli scorsi giorni per protestare contro i probabili tagli al personale che verranno imposti da Bruxelles per salvare Alitalia, in crisi di liquidità dopo il Covid e impossibilitata a ricevere aiuti se prima l’Europa non vedrà segni di quella discontinuità aziendale richiesta per poi procedere al salvataggio della compagnia.