Carabinieri
Carabinieri

Roma, 14 maggio 2021 - Ha passato una notte di paura il parroco della chiesa Santa Maria Del Ponte e San Giuseppe a Centro Giano, vicino ad Acilia, nel quadrante sud di Roma. Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 4.30 del mattino tre persone sono entrate da una finestra nell’alloggio del prelato e lo hanno sorpreso nel sonno, minacciandolo con un cacciavite

Quattromila euro di bottino

I malviventi hanno rubato dall’abitazione circa quattromila euro in contanti e alcuni soprammobili. Dopodiché hanno legato mani e piedi al prete. Il parroco però è riuscito a liberarsi qualche ora dopo, ed è stato lui stesso a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Vitinia e della compagnia di Ostia, che indagano sulla vicenda.