Tennis Roma
Tennis Roma

Roma, 4 maggio 2021 – Segnali di ripresa e normalità anche nello sport. Dopo l’annuncio del sottosegretario alla Salute Andrea Costa, è arrivata anche la conferma della sindaca di Roma Virginia Raggi: gli Internazionali d’Italia di tennis si giocheranno con il pubblico.

Le modalità

Il torneo, al via dal 9 maggio fino al 16, vedrà quindi tifosi sugli spalti a partire dagli ottavi di finale, secondo una percentuale tra il 20 e il 25 per cento della capienza, per un totale di 15 partite seguibili dal vivo. Al Centrale del Foro Italico potranno quindi entrare fino a 2500 persone.

Raggi: “Un successo di tutti”

Grande soddisfazione da parte della prima cittadina della Capitale: “Aprire gli Internazionali di tennis al pubblico è una decisione importante. Farlo in sicurezza in piena pandemia è un grande successo di tutti. Stiamo lavorando già per garantire la massima accoglienza. È un grande segno di ripartenza e rilancio. È il segnale che ci voleva. Roma non si è mai tirata indietro", ha dichiarato Virginia Raggi, per poi aggiungere: "Tengo a precisare che gli Internazionali sono di Roma e non si toccano, resteranno qui".

L’edizione 2020

L’anno scorso, causa pandemia, l’edizione fu giocata a settembre: anche allora gli spalti furono aperti al pubblico, ma solo a partire dalle semifinali e con capienza limitata a mille posti. Obbligatoria la mascherina, il distanziamento sociale e i controlli all’ingresso. In finale vinse Novak Djokovic tra gli uomini, mentre il singolare femminile vide la vittoria di Simona Halep.