Il trofeo di Euro 2020 a Roma
Il trofeo di Euro 2020 a Roma

Roma, 12 maggio 2021 – Roma si prepara a ospitare l’edizione 2020 degli Europei di calcio, rimandata a quest’anno per via della pandemia da Covid-19 che l’anno scorso ha portato allo slittamento di tutti i maggiori eventi sportivi, e lo fa riaprendo le porte ai tifosi non solo all’interno dello Stadio Olimpico, dove fra trenta giorni la Nazionale Italiana giocherà la gara inaugurale contro la Turchia.

Iniziative ed eventi collaterali

Roma Capitale è quindi pronta ad accogliere appassionati e turisti da tutta Europa. Tutto ruoterà intorno a Piazza del Popolo, dove sorgeranno la Fan Zone e il Football Village, a cui si aggiungono gli altri quattro punti di ritrovo nei pressi di via del Corso: Piazza San Silvestro, Piazza San Lorenzo in Lucina, Piazza Mignanelli e Largo dei Lombardi. Inoltre, come antipasto alle iniziative diffuse in tutta Roma, la sera del 10 giugno andrà in scena il videomapping a Piazza del Campidoglio: attraverso uno spettacolo di luci e suoni, con performance musicali dal vivo, si ripercorrerà la storia dell'Italia agli Europei di calcio.

Trenta giorni di festa

Piazza del Popolo aprirà ai tifosi e resterà attiva per tutta la durata degli Europei, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria finalizzati alla prevenzione e al contenimento del Covid. Qui saranno allestiti due maxi-schermi e un palco, che consentiranno di guardare le partite del torneo. Sulla Terrazza del Pincio sarà allestita una Food Area, che consentirà di gustare le principali proposte della tradizione culinaria e gastronomica romana, valorizzando i prodotti del territorio.