11 apr 2022

Roma, cadavere nel fiume Aniene: identificato dal braccialetto anti stalking

L'uomo è un 52enne romeno, scomparso da casa il 29 marzo scorso

featured image
Sommozzatori dei vigili del fuoco

Roma, 11 aprile 2022 – È stato un braccialetto elettronico anti-stalking quello che ha permesso l'identificazione del cadavere trovato oggi nel fiume Aniene, a Tivoli. L'uomo, un 52enne romeno, era scomparso da casa il 29 marzo scorso. La denuncia sarebbe stata presentata dal figlio al commissariato di Tivoli. Le indagini sono in corso.

Approfondisci:

Matteo Valentini, in coma il 20enne ferito per strada. D’Amato: “Chi ha visto, parli”

Il cadavere è stata recuperata nel primo pomeriggio di oggi da polizia e vigili del fuoco, la salma era riemersa dal fiume, all'altezza della Tenuta Aniene. Il corpo aveva alla caviglia il braccialetto anti stalking, risultato fondamentale per l’identificazione del corpo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?