(foto d'archivio)
(foto d'archivio)

Roma, 26 Aprile 2021 – Un’improvvisa esplosione durante la notte ha fatto sobbalzare dal letto i residenti del quartiere Flaminio, a Roma. Era infatti circa mezzanotte e mezzo quando, non lontano dal teatro Olimpico, si è sentito un forte boato seguito poi da un piccolo incendio.

Sono stati così avvertiti i Vigili del fuoco che, giunti sul posto, hanno constatato il malfunzionamento dovuto probabilmente ad un cortocircuito di un trasformatore elettrico all'interno di una cabina elettrica che, in parte, era a servizio proprio del teatro. L'intervento si è poi concluso poco prima delle 2.