Carabinieri
Carabinieri

Roma, 26 maggio 2021 - Non si è fermato all’alt dei Carabinieri ed è fuggito con un’automobile rubata. Bloccato poco dopo, l’uomo è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. È successo a Tor Bella Monaca, quartiere nella periferia Est di Roma.

Il tentativo di fuga

L’uomo si trovava a bordo di un’automobile, risultata poi essere rubata. Quando si è avvicinato a un posto di blocco dei Carabinieri in via Calimera, a Tor Bella Monaca, nonostante l’alt dei militari, non si è fermato ed è fuggito. Giunto in viale Nusco, poco distante, ha anche tentato di far perdere le proprie tracce abbandonando il veicolo e fuggendo a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato definitivamente.

Gli accertamenti

Durante i successivi controlli, i Carabinieri hanno scoperto che l’automobile da lui guidata era in realtà stata rubata nel novembre del 2020. Al suo interno, dopo una perquisizione, sono state trovate cinque dosi di cocaina del peso totale di circa due grammi, vari arnesi da scasso e una batteria per automobili. 

L’uomo, di 37 anni, nullafacente, senza fissa dimora e con precedenti, dopo essere stato portato in caserma, è stato condotto nel carcere di Rieti su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.