Carabinieri
Carabinieri

Roma, 26 maggio 2021 – Ha ferito un uomo alla testa con una bottigliata, mandandolo all’ospedale. E’ accaduto la scorsa notte in un ristorante a Fiumicino, dove l’aggressione è avvenuta per motivi ancora da chiarire. Individuato dalle forze dell’ordine, l’autore del gesto è stato denunciato.

L’aggressione

I Carabinieri sono intervenuti prima presso l'ospedale Grassi di Ostia, dove era stato ricoverato un uomo per una grave ferita alla testa. Proprio gli uomini dell’Arma hanno accertato che la vittima era stata colpita con una bottiglia mentre si trovava all'interno di un ristorante di Fiumicino. Recatisi sul posto, hanno individuato in breve tempo l'identità dell’aggressore: trovato presso la propria abitazione in evidente stato di agitazione psicofisica a seguito dell'assunzione di sostanze alcoliche, è stato denunciato.

Paura anche a Fregene

Notte di panico su tutto il litorale romano: anche a Fregene, i Carabinieri hanno denunciato due persone per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti, nel transitare lungo via Silvi Marina, hanno intercettato i due uomini che, in evidente stato di alterazione e brandendo un palo della segnaletica stradale, stavano provocando danni a una vettura in sosta. I militari, prontamente intervenuti, li hanno bloccati e disarmati.