Vaccinazioni sugli immigrati ospiti dei CAS di Anzio e Nettuno
Vaccinazioni sugli immigrati ospiti dei CAS di Anzio e Nettuno

Roma, 11 luglio 2021- Una campagna vaccinale per proteggere i cittadini stranieri che vivono nei centri di accoglienza. È iniziata oggi la somminstrazione dei vaccini monodose per gli “ultimi”, l'Asl Roma 6 è partita questa mattina dalle strutture di Anzio e Nettuno e dagli immigrati del territorio, che vivono all'esterno dei centri.

“Questa importante operazione socio-sanitaria è stata resa possibile grazie al prezioso contributo dei mediatori culturali e delle associazioni del terzo settore in rete con i nostri servizi”, fanno sapere i sanitari che si sono occupati delle vaccinazioni, tutte monodose, Johnson&Johnson, per evitare la gestione del richiamo che in quelle condizioni sarebbe quasi impossibile.

La campagna vaccinale proseguirà nelle prossime domeniche nei Cas di Pomezia, Rocca di Papa e Frascati. Inoltre, grazie alla collaborazione della Caritas Diocesana di Abano e delle associazioni del terzo settore, si sta lavorando per intercettare la popolazione dei senza fissa dimora per
garantire loro la somministrazione del vaccino monodose.