rapina farmacia con polizia
rapina farmacia con polizia

Roma, 4 luglio 2021 - Indagine lampo della Polizia che in meno di un'ora ha arrestato un pregiudicato, autore di una rapina in una farmacia. 
Un uomo, ieri, intorno a mezzogiorno, è entrato in una farmacia di via Castano, a Tor Bella Monaca, e, dopo aver minacciato la farmacista con una pistola, si è fatto consegnare i 400 euro che aveva in cassa per poi darsi alla fuga.
Riconosciuto dai fotogrammi della videosorveglianza
Subito è scattato il sistema di allarme combinato con quello di controllo del territorio: sul posto è giunta pattuglia della Polizia, mentre le altre volanti di zona iniziavano  le ricerche del rapinatore. Alla squadra del VI Distretto Casilino, diretta da Michele Peloso è bastato visionare pochi fotogrammi del sistema di videosorveglianza della farmacia per riconoscere l'autore della rapina, A.A., un 40enne romano. 
Bloccato a bordo dell'utilitaria



Gli agenti, conoscendo le abitudini del malvivente, si sono messi dunque sulle sue tracce e in pochi minuti lo hanno bloccato a bordo di un'utilitaria. Le perquisizioni hanno permesso di trovare l'arma, risultata essere giocattolo ma una replica perfettamente identica all'originale e priva del prescritto tappo rosso, quindi di fatto indistinguibile dalla pistola vera,  i vestiti e la mascherina indossata durante la rapina. Al termine degli accertamenti l'uomo e' stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina aggravata e l'utilitaria è stata posto sotto sequestro.