Race for the cure
Race for the cure

Roma, 7 ottobre 2021 - È stato inaugurato questa mattina a Roma il 'Villaggio della Salute - Race for the Cure' che torna finalmente in presenza al Circo Massimo fino al 10 ottobre per offrire quattro giorni di salute, sport e solidarietà per la lotta ai tumori del seno e contribuire a contrastare in modo concreto i ritardi in campo oncologico creati dalla pandemia. Il villaggio è stato 'aperto' da Riccardo Masetti, presidente di Komen Italia, l'associazione che promuove la 'Race for the cure' con Marta Leonori, consigliera Regione Lazio e numerose autorità. 
Da giovedì 7 a sabato 9 ottobre saranno presenti 4 Unità Mobili della Carovana della Prevenzione, il Programma Nazionale Itinerante di Protezione della Salute Femminile in collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma, per offrire esami gratuiti per la diagnosi precoce dei principali tumori femminili, e quest'anno anche tamponi e vaccini anti-Covid, in collaborazione con la Regione Lazio. Un'Area dedicata alle Donne in Rosa, donne che si sono confrontate con il tumore del seno, per incontrarsi e condividere emozioni ed esperienze. E poi: lezioni di sport e fitness, grazie alla collaborazione del CONI e di diverse federazioni sportive come la Federazione Italiana Golf che allestirà postazioni di gioco per scoprire la magia dello swing grazie al supporto tecnico degli istruttori. 
E ancora: Sessioni pratiche di sport, fitness, yoga e qi-gong, meditazione, corretta alimentazione, letteratura terapeutica e tanto altro, per incoraggiare l'adozione di stili di vita più sani e la protezione della propria salute.  Per i piccoli sostenitori della Race e le loro mamme sarà organizzato uno speciale meet&greet con le Winx che sveleranno le loro magiche regole sui corretti stili di vita e distribuiranno regali.
L'evento di chiusura della 'Villaggio della Salute - Race for the Cure' si svolgerà domenica mattina e sarà caratterizzato da una passeggiata che prenderà il via in prossimità del Circo Massimo con partenze differenziate per evitare il sovraffollamento e garantire la sicurezza di tutti i partecipanti, nel rispetto delle regole anti-Covid. Per partecipare e iscriversi alla Race basta registrarsi preventivamente con una donazione e scegliere tra gli intervalli orari di partenza disponibili sul sito raceforthecure.it.
In area partenza sarà necessario indossare la mascherina di protezione. Le partenze previste sono ogni 20 minuti con 1.000 partecipanti (dalle 10 alle 12), con un unico percorso da 2 km circa. Il percorso si snoderà da Via dei Cerchi, angolo Via dell'Ara Massima di Ercole, fino ai Fori Imperiali.