18 gen 2022

Quarantena Covid, positivo cerca di investire un poliziotto per evitare i controlli

Il 51enne avrebbe dovuto essere in quarantena ed è stato fermato dopo un inseguimento per le strade di Roma. Arrestato per lesioni, è stato inoltre denunciato per non avere osservato la quarantena obbligatoria

featured image
Posto di blocco della Polizia di Stato

Roma, 18 gennaio 2022 – "Evaso" dalla quarantena, un positivo esce di casa e cerca di di investire un poliziotto per sfuggire a un controllo. È successo ieri pomeriggio a Roma, protagonista di questa assurda vicenda è un 51enne italiano, positivo al Covid.

L’uomo, che avrebbe dovuto rimanere a casa in quarantena, era invece in giro in auto quando ad un tratto ha incrociato una pattuglia della Polizia di Stato in piazza della Repubblica, nel centro della Capitale. Quando gli agenti gli hanno intimato l’alt, l’uomo ha schiacciato l’acceleratore per oltrepassare il posto di blocco. Nella concitazione del momento ha travolto un poliziotto, che per fortuna è riuscito a evitare il peggio. Il 51enne ha continuano la corsa, immediatamente è scattato l’inseguimento da parte di una pattuglia. Chiamati i rinforzi, sono scesi in campo anche agenti dei commissariati Esquilino e Viminale, che alla fine sono riusciti a fermarlo.

Dopo gli accertamenti, è emerso che l'uomo sarebbe dovuto rimanere in casa perché positivo al Covid-19. Il 51enne è stato quindi arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per mancata osservazione della quarantena.


 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?