Baby gang
Baby gang

Roma, 25 ottobre 2021 - Picchiano a sangue un coetaneo, tre minorenni sorpresi dalla polizia mentre sferravano calci e pugni sulla vittima del pestaggio. È successo ieri a Trastevere dove i ragazzi, alla vista degli agenti, hanno tentato di fuggire. Uno è stato bloccato in via della Lungaretta e gli altri due a piazza della Scala. Tutti sono stati denunciati per lesioni aggravate.

Uno di loro dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale, mentre gli altri due anche di danneggiamento aggravato ai beni dello Stato, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Sempre nel corso del serrato pattugliamento, gli agenti hanno individuato e denunciato per furto di un cellulare un 39enne, originario del Mali. Dopo la segnalazione della vittima, che ha fornito la descrizione del ladro, le forze dell’ordine lo hanno individuato a piazza Trilussa e bloccato. Roma, picchiano 12enne disabile al parco: identificate 3 ragazzine