L'attore Paolo Calissano, trovato morto a Roma
L'attore Paolo Calissano, trovato morto a Roma

Roma, 1 gennaio 2022 - É stata ascoltata oggi, tra gli altri, dagli inquirenti Fabiola Palese, l'ex compagna dell'attore Paolo Calissano, trovato morto ieri nella sua abitazione. Era stata proprio lei a dare l'allarme al 112 non riuscendo a sentirlo da diverse ore. 
Il decesso, secondo una prima ricostruzione, risalirebbe ad almeno due giorni prima del ritrovamento. 
Tra le attività istruttorie previste anche l'analisi del cellulare di Calissano per verificare i contatti avuti negli ultimi giorni. 
Paolo Calissano trovato morto. "Overdose di psicofarmaci"


Indagine per omicidio colposo

I magistrati di piazzale Clodio procedono per omicidio colposo. Obiettivo di chi indaga è ricostruite le ultime ore di vita dell'uomo, trovato morto ieri nel suo appartamento nel quartiere Balduina. 
Al momento la pista più accreditata è quella di una morte causata da un mix di farmaci. Nell'appartamento infatti i carabinieri della stazione Medaglie d'Oro  hanno trovato numerose pillole di psicofarmaci, sia in flaconi sia sparse per terra.
I pm hanno affidato l'attività di indagine ai carabinieri che hanno già proceduto ad una serie di audizioni a cominciare, appunto, dalla ex compagna di Calissano. 
Verranno affidati non prima di lunedì i quesiti al perito nominato dalla Procura di Roma cui spetterà il compito di fare chiarezza sulla cause che hanno portato alla morte dell'attore.
Paolo Calissano, il dolore dei colleghi e lo sfogo della compagna: "Lasciatelo in pace"



Paolo Calissano, 54 anni, era salito alla ribalta con la soap opera Vivere: l'attore è stato rivenuto senza vita nel suo letto. "Ciao Paolo... abbiamo lavorato tanti mesi insieme... poi le tue fragilità hanno preso il sopravvento e ti sei perso..." ha twittato ieri Barbara D'Urso che con Calissano ha diviso il set de 'La dottoressa Giò'. Tanti i messaggi di cordoglio di personaggi del mondo dello spettacolo.

image