Il sequestro
Il sequestro

Roma, 18 luglio 2021 – Cinque pusher fermati nella notte durante un'operazione antidroga nelle zone dello spaccio romano. È il 56enne C.M., romano il primo a cadere nella rete della polizia. L'uomo si trovava in viale delle Medaglie D'Oro a bordo della propria autovettura, da subito l'atteggiamento nervoso e agitato ha insospettito i poliziotti. Con precedenti di polizia e con obbligo di firma, l'uomo è stato sottoposto a perquisizione. Nel portafoglio c'erano 335 euro in banconote di vario taglio, probabilmente racimolati con la vendita di droga, mentre nella portiera dell'auto, occultato all'interno della pulsantiera alza vetri, è stato rinvenuto un sacchetto nero con all'interno 11 involucri contenenti cocaina pari a circa 7 grammi. Accompagnato negli uffici di polizia, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I poliziotti del commissariato Tuscolano hanno invece arrestato invece H. A., un cittadino del Bangladesh di 47 anni, ritenuto responsabile dello spaccio al parco degli Acquedotti. Durante un
appostamento da parte degli investigatori del commissariato, l'uomo è stato trovato in possesso di due involucri di hashish e uno di marijuana, oltre a 15 euro, probabile provento dell'attività di spaccio.
A Ponte Milvio, un poliziotto fuori servizio aveva notato un uomo – il 38enne D. R. G, romano – in un atteggiamento sospetto e, quando si è qualificato, quest'ultimo ha lasciato cadere in terra un involucro contenente 11,9 grammi di hashish. Successivamente, nell'abitazione dell'uomo sono stati rinvenuti 3,3 grammi di ketamina e 1,3 grammi di hashish.

Non sono mancati gli arresti anche sul litorale romano. Gli agenti del commissariato Anzio-Nettuno, nel transitare in viale Europa hanno notato il 19enne C. S. che, alla vista della pattuglia della polizia, cercava di nascondersi tra le auto in sosta. Sottoposto a perquisizione personale, l'uomo è stato trovato in possesso di oltre un chilo e 700 grammi di hashish, 600 grammi di marijuana e 1.320 euro in contanti. Arrestato.

A Ostia, arrestato il 19enne D. M. K. e denunciato in stato di libertà un minorenne romano per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Accertato che all'interno di un appartamento in via Domenico Baffigo vi era un frequente via vai di presunti assuntori di sostanze stupefacenti, gli agenti una volta entrati hanno trovato i due giovani ed hanno rinvenuto 160 grammi di hashish.