20 feb 2022

Movida Roma, notte di controlli con posti di blocco e alcoltest: 450 giovani fermati

Sabato notte, i carabinieri hanno passato al setaccio le zone del Pantheon, Pigneto e Campo dei Fiori. Controlli nei locali notturni e sulle strade

featured image
Controlli dei carabinieri

Roma, 20 febbraio 2022 – Oltre 450 persone sono state fermate e identificati nelle zone della movida romana, dove questa notte i carabinieri hanno passato al setaccio piazze di spaccio, strade affollate e locali notturni. Posti di blocco e alcol test per i giovani automobilisti. Tra le persone controllare, molti minorenni. Tremila euro di multe a due ristoratori, sanzionati per la scarsa igiene nei locali.

Approfondisci:

Controlli a tappeto nel Napoletano: 8 arresti, 7 denunce e cantieri edili sospesi

Nella zona di Campo dei Fiori, i carabinieri della compagnia Roma Centro hanno sorpreso un romano di 30 anni che ha violato il provvedimento di divieto di circolare per Roma emesso nei suoi confronti il 19 agosto dello scorso anno. Un cittadino straniero di 23 anni, senza fissa dimora è stato sorpreso mentre si aggirava per le vie del centro e nei suoi confronti pendeva un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso il 24 luglio dello scorso anno. Due giovani sono stati invece controllati e trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente, detenuta ad uso personale, e per questo motivo sono stati segnalati quali assuntori. Più di 200 ragazzi sono stati controllati nelle zone del centro.

Pantheon, ristoranti irregolari

Nei pressi del Pantheon, i carabinieri della stazione di Piazza Farnese, insieme ai colleghi dei Nas, hanno sanzionato i proprietari di due ristoranti. Nel primo caso, i militari hanno elevato una sanzione di 2mila euro, per la mancata attuazione delle procedure per l’igiene e la sicurezza alimentare, per la mancanza delle schede dei prodotti alimentari nei frigoriferi e per la scarsa pulizia del locale magazzino. Il secondo locale, è stato multato per un importo di mille euro poiché i militari hanno rilevato carenze igienico-sanitarie nel locale deposito e nello spogliatoio del personale.

Approfondisci:

Roma, movida violenta: rider 29enne aggredito in centro dal branco

Pigneto, posti di blocco, green pass e alcol test

Nel quartiere Pigneto, i carabinieri della compagnia Piazza Dante hanno controllato in totale circa 250 persone ed alcuni esercizi commerciali, all'interno dei quali sono stati chiesti anche il green pass ai clienti, senza però elevare nessuna sanzione. Nel corso del servizio, i carabinieri hanno eseguito posti di controllo alla circolazione stradale nei pressi delle vie di deflusso della movida per scongiurare che giovani ubriachi potessero mettersi alla guida e provocare le cosiddette stragi del sabato sera. Cinque automobilisti trovati positivi all'alcol test sono stati segnalati in Procura. In totale sono state 23 i verbali elevati per contravvenzioni al codice della strada.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?