Maltempo nel Lazio
Maltempo nel Lazio

Roma, 7 Giugno 2021 – Nel Lazio è stata diramata l’allerta meteo per i violenti temporali che, secondo le previsioni, dovrebbero abbattersi in questi giorni sulla Regione. L’indicazione della Protezione civile riguarda il pomeriggio di oggi, lunedì 7 giugno, e almeno metà giornata di domani, martedì 8 giugno.

Il comunicato

La Protezione civile ha pubblicato il comunicato che annuncia l’allerta: “Emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio di oggi, lunedì 7 giugno 2021, e per le successive 6 ore e dalla mattinata di domani e per le successive 9-12 ore si prevedono sul Lazio: precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi da deboli a moderati”.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei livelli di allerta/criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica per temporali su tutte le zone di allerta del Lazio. La sala Operativa permanente della Regione ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione civile regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.

Cosa dice il meteo

Secondo le previsioni, il meteo di lunedì 7 giugno nel Lazio, è caratterizzato da correnti di estrazione atlantica che saranno complici della giornata ancora instabile e perturbata con previste precipitazioni nella notte. Poi seguirà una moderata instabilità diurna, ma associata a diffusi rovesci e possibili temporali, in particolare nell'entroterra e lungo l'Appennino nel tardo pomeriggio. Non sono escluse possibili locali grandinate. Le temperature massime abbasseranno di qualche grado. I venti proveranno da occidente con possibili forti raffiche in corrispondenza di sviluppi temporaleschi.

Per quanto riguarda invece martedì 8 giugno, le correnti instabili sulle regioni del medio Tirreno si manterranno attive e saranno complici dei rovesci e dei temporali in formazione nelle ore pomeridiane, in particolare sui settori interni e lungo le aree appenniniche. Non escluso l’interessamento anche delle zone occidentali e costiere entro il pomeriggio o comunque prima sera. Possibili locali grandinate con temperature massime senza grandi variazioni. I venti dovrebbero essere stavolta più moderati.