14 feb 2022

Roma, Ita Airways: una donna la prima comandante dei Corsi comando ripartiti dopo 10 anni

È Francesca Longhi la prima comandante a raggiungere il traguardo insieme a 12 colleghi tutti abilitati su aeromobili Airbus A320

Corrado di Maria, Alfredo Altavilla, Francesca Longhi, Fabio Lazzerini. Riccardo Privitera
Corrado di Maria, Alfredo Altavilla, Francesca Longhi, Fabio Lazzerini, Riccardo Privitera

Roma, 14 febbraio 2022 - Si è concluso il primo Corso Comando di Ita Airways, il più alto livello di formazione per diventare Comandante di Ruolo. È Francesca Longhi il primo Comandante a raggiungere l'ambito traguardo e a concludere il corso insieme a 12 nuovi Comandanti, tutti abilitati su aeromobili Airbus A320.

Per celebrare l'occasione si è svolta questa mattina 14 febbraio alla sede di Ita Airways, a Roma Fiumicino, la cerimonia di conferimento dei gradi alla presenza del presidente esecutivo Alfredo Altavilla, dell'amministratore delegato Fabio Lazzerini e del direttore operazioni di volo il comandante Riccardo Privitera.

“Riprendere i Corsi Comando, che non si svolgevano da oltre 10 anni, è una delle grandi novità di

Ita Airways e - sottolinea la compagnia - rappresenta il segnale concreto dell'attenzione che l'Azienda ha per il personale navigante,per la sua formazione e gli strumenti per arrivare a ricoprire ruoli di crescente responsabilità. Sono 130 i Primi Ufficiali inseriti nel processo di formazione al Corso Comando che riceveranno i gradi nei prossimi mesi. In ambito internazionale i corsi di formazione di Ita Airways sono riconosciuti come una scuola di altissima professionalità per i piloti, e soprattutto, un'occasione unica per diventare Comandante, sogno e ambizione di ogni pilota di linea, grazie al superamento dell'iter formativo/selettivo”.

Ogni “Corso Comando” di Ita Airways è suddiviso in diverse fasi, sia di aula che di formazione tecnica presso i simulatori di volo presenti nel centro addestramento della compagnia, e in volo. I piloti, durante il corso, sono soggetti a diversi esami, il cui superamento decreta il passaggio a livello superiore, sino a ricevere gli ambiti gradi e la fatidica “4° striscia” sulla giacca, assumendo ufficialmente il ruolo di »Comandante Facente Funzione« per sei mesi.

“Nel corso di questi sei mesi - spiega la compagnia -, i nuovi Comandanti dovranno affrontare altre prove di esame, e solo al superamento, diventeranno Comandanti di Ruolo, carica che gli verrà riconosciuta ufficialmente dal Command Course Board”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?