Soccorritori del 118
Soccorritori del 118

Napoli, 3 Giugno 2021 – Era alla guida della sua auto il 32enne di Ischia, nel Napoletano, ritenuto responsabile di aver causato l’incidente stradale avvenuto ieri sera intorno alle 21 in via Vincenzo Di Meglio. Nello scontro sono rimaste coinvolte tre vetture e uno scooter: il bilancio racconta di 8 feriti, ma a preoccupare sono i due coniugi a bordo del motorino che sono ora ricoverati in prognosi riservata. La moglie all’ospedale Rizzoli di Ischia, il marito al Cardarelli di Napoli.

Indagano i carabinieri

Mentre le altre sei persone sono state giudicate guaribili, secondo i referti medici, tra i 7 e i 10 giorni, i carabinieri di Ischia stanno indagando sull’episodio. Il 32enne, maggiormente indiziato di aver causato lo scontro, è risultato positivo all’alcol test ed è stato denunciato per lesioni personali stradali gravissime. Nel frattempo i militari hanno effettuato il sopralluogo sulla zona del sinistro, sequestrando i mezzi coinvolti ed acquisendo le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona.