Carabinieri
Carabinieri

Roma, 4 settembre 2021 - Ha investito un bimbo di 5 anni e, dopo essersi allontanato, si è fermato poco dopo dove è stato raggiunto dai carabinieri. È accaduto nella notte, in via Bachelet a Fiano Romano, nei pressi di Roma.
Il bambino era in auto con lo zio. Appena parcheggiato il bambino è sceso da solo, lato strada, senza guardare. Il conducente della macchina che stava sopraggiungendo, un ragazzo di 18 anni neopatentato, lo ha investito. Il giovane non si è fermato subito, probabilmente per paura, ma poco più avanti è stato raggiunto dai Carabinieri della Stazione di Capena e della Compagnia di Monterotondo che lo hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Rieti. 
Oltre alle accuse di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso, dovrà rispondere anche di guida in stato di alterazione psico-fisica per assunzione di alcol perché risultato positivo all'alcol test; l'auto è stata sequestrata.
Il bambino è stato trasportato cosciente al Policlinico Gemelli dove è ricoverato in prognosi riservata