Davide Rossi, figlio di Vasco
Davide Rossi, figlio di Vasco

Roma, 28 Maggio 2021 – La Procura di Roma ha chiesto una condanna a 2 anni e 8 mesi di carcere per Davide Rossi. Il figlio di Vasco è infatti accusato di lesioni personali e omissione di soccorso stradale per via dell’incidente in cui rimase coinvolto il 16 settembre 2016 in zona Balduina, quartiere della Capitale.

L’episodio

Quel giorno, in base al capo d’imputazione, Davide Rossi non si fermò allo stop di un incrocio e finì per scontrarsi con un’altra automobile sulla quale viaggiavano due donne, che rimasero entrambe ferite. Inoltre, dopo l’incidente il figlio del cantante si sarebbe allontanato dal luogo senza prestare loro soccorso.

Chiesti 2 anni anche per il passeggero

Davide non era da solo all’interno della vettura. Insieme c’era anche Simone Spadano, 30 anni. Il giudice monocratico, rappresentante dell’accusa, ha chiesto una condanna a 2 anni anche per l’amic. Il capo d'accusa è il reato di favoreggiamento: Spadano, infatti, aveva dichiarato di essere lui, e non il figlio di Vasco, alla guida del mezzo al momento dell’incidente.