(DIRE) Roma, 18 giu. - Incidente mortale sull'A12 Roma-Civitavecchia. Un tir che trasportava legname, percorrendo l'arteria in direzione Roma, ha urtato il guardrail e, per cause al momento imprecisate, si
(DIRE) Roma, 18 giu. - Incidente mortale sull'A12 Roma-Civitavecchia. Un tir che trasportava legname, percorrendo l'arteria in direzione Roma, ha urtato il guardrail e, per cause al momento imprecisate, si

Roma, 18 Giugno 2021 – Un Tir trasportante legna in transito sulla A12 Roma-Civitavecchia e diretto verso la Capitale, all’altezza del chilometro 64, ha urtato il guardrail per cause al momento ancora imprecisate e si è ribaltato finendo sulla carreggiata opposta. Poi è andato in fiamme: il conducente del mezzo è morto nel rogo, vano l’intervento dei soccorsi. Il tratto compreso tra Civitavecchia Nord e Civitavecchia Porto è stato chiuso in entrambe le direzioni.

Sul posto Vigili del fuoco e Polizia

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i i Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre alle pattuglie della Polizia stradale ed il personale della Direzione di Fiano Romano di Autostrade per l'Italia. L’episodio ha arrecato innumerevoli disagi alla circolazione e al traffico: registrati fino a 3 km di coda in direzione Roma.

Società autostrade consiglia ai veicoli leggeri diretti verso Livorno di uscire a Civitavecchia Sud, percorrere la viabilità ordinaria sulla ss1 Aurelia e rientrare a Civitavecchia Porto. Percorso inverso per chi è diretto verso Roma.

Riaperto dopo le 17 il tratto coinvolto

È stato riaperto poco dopo le ore 17:00 il tratto di strada. Attualmente, nel tratto interessato, il traffico scorre su una corsia.