Lunedì 22 Luglio 2024

Incendio scuola carabinieri di Roma, un militare si getta dalla finestra per salvarsi

Le fiamme sono scoppiate negli alloggi dei cadetti alle 12.25, il militare rimasto ferito non è grave. Forse un corto circuito causato da una stufetta

Roma, 15 dicembre 2021 – È andata a fuoco la scuola carabinieri Salvo D'Acquisto, l’incendio è scoppiato nel locale foresteria del Reggimento Lazio e ha coinvolto due piani dell’edificio. Un militare è rimasto ferito, dalle prime informazioni sembra che il ragazzo si sia gettato da una finestra per salvarsi dalle fiamme. È successo verso le 12.25 circa di questa mattina in via Tor di Quinto, a Roma.

La caserma Salvo D'Acquisto
La caserma Salvo D'Acquisto

Attimi di paura alla scuola di reclutamento nazionale dell’Arma. Ancora sconosciute le cause dell’incendio, tra le ipotesi un possibile corto circuito a una stufetta o a un caricabatteria negli alloggi dei carabinieri. I vigili del fuoco giunti sul posto hanno provveduto a spegnere le fiamme. Il carabiniere rimasto ferito è stato trasportato all'ospedale Sant'Andrea, le sue condizioni non sembrano essere gravi. Le fiamme sarebbero partite all'interno di un locale adibito a foresteria, ad accertare i motivi che hanno scatenato l’incendio saranno i rilievi tecnici dei vigili del fuoco.

Roma, incendio a Ostiense: a fuoco il Ponte dell'Industria