Incendio al deposito Atac di via Grottarossa
Incendio al deposito Atac di via Grottarossa

Roma, 20 agosto 2021 - Un incendio è divampato nella notte in un deposito Atac, tre gli autobus devastati dalle fiamme. È successo questa notte in via della stazione di Grottarossa, nel quadrante nord di Roma. Le fiamme si sono sprigionate intorno alle 4.30, subito è scoppiato l'allarme e sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione Tomba di Nerone.

A far partire le fiamme potrebbe essere stato un cortocircuito su un autobus parcheggiato nel piazzale e da lì l'incendio si sarebbe esteso, coinvolgendo altri due mezzi Atac che si trovavano posteggiati accanto. È il quadro che emerge da una prima ricostruzione dell'accaduto, ma la certezza sulle cause dell'incendio si avrà soltanto alla conclusione delle indagini.

A domare l'incendio sono stati i vigili del fuoco, che si sono messi al lavoro con due squadre con una autobotte, il carro schiuma e il carro auto-protettori.

Incendio al deposito Atac di via Grottarossa

Negli ultimi mesi, sono stati diversi i mezzi di linea andati a fuoco. Roma, nuovo incendio su un'autobus: fiamme nel vano motore, nessun ferito - Roma, autobus in fiamme a piazzale della Marina: Vigili del Fuoco in azione

Lancio di sassi contro gli autobus vicino al campo nomadi

Ieri pomeriggio, un lancio di sassi ha mandato in frantumi il vetro del finestrino di bus in servizio sulla linea 128. Non è un caso isolato. Episodi simili erano già accaduti martedì 17 agosto lungo la via Candoni, quando due autobus attivi sulla linea 981 sono stati costretti a interrompere il servizio sempre a causa del lancio di alcuni sassi contro i mezzi.

“Sui bus - spiega Atac in un nota - non erano presenti passeggeri e non si sono registrati feriti ma, a seguito dell'intervento degli agenti della polizia locale e della polizia di Stato, per la tutela e la sicurezza del personale di guida e degli utenti, martedì è stato deciso di sospendere fino a fine servizio il transito delle vetture su via Candoni” In tutti i casi segnalati da Atac, il lancio di sassi è avvenuto mentre le vetture transitavano in via Candoni, vicino al campo Rom.