Elisoccorso
Elisoccorso

Guidonia (Roma), 2 settembre 2021 – Crolla un cancello di un’abitazione, cadendo su un bambino di 6 anni che stava giocando in giardino con il fratellino. Il piccolo è finito in mezzo alle grate, per fortuna ha riportato solo qualche escoriazione nel terribile incidente che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. Illeso il fratellino della vittima, che ha assistito alla scena. È successo ieri pomeriggio a Guidonia, vicino a Roma.

Mentre i due bambini stavano giocando in giardino nella casa della zia, in un’abitazione di via Colle Giannetta, quando all’improvviso il cancello è uscito dai binari mentre si stava richiudendo ed è crollato a terra. La donna ha assistito a tutta la scena, una manciata di secondi che sono sembrato un’eternità. All’inizio, infatti, si è temuto per il peggio, visto che il cancello ha travolto il bambino. Il piccolo è subito svenuto, forse per lo choc e la paura. Subito sono stati allertati i soccorsi, arrivati in elicottero da Roma.

Arrivato sul posto, i sanitari si sono accertati che il piccolo non fosse in pericolo di vita e poi l’hanno trasportato in eliambulanza all’Ospedale Bambino Gesù, dove il piccolo è stato ricoverato e tenuto sotto osservazione. Le sue condizioni non appaiono gravi. I carabinieri della tenenza di Guidonia stanno lavorando alla ricostruzione della dinamica. Pompei, in visita agli scavi bambino di 10 anni si perde, ritrovato dai carabinieri