1 mag 2022

Roma, giovane violentata in un centro massaggi: in arresto 35enne

La ragazza, 21 anni, abusata mentre era sul lettino. Riuscita a fuggire ha allertato la polizia

Polizia di Stato (immagini di repertorio)
Polizia di Stato (immagini di repertorio)

Roma, 1 maggio 2022 - Un uomo di 35 anni è stato arrestato dalla polizia perché accusato di avere violentato una ragazza di 21 anni in un centro messaggi a Roma. Ad allertare le forze dell'ordine è stata la stessa presunta vittima. Alle 12.30 le volanti della polizia sono intervenute in via Giovanni Battista Somis in zona Cornelia, in seguito alla chiamata di una ragazza italiana di 21 anni, che riferiva di essere stata violentata mentre era all’interno di un centro massaggi.

La ragazza ha raccontato agli agenti che intorno alle 11,30 si era recata al centro massaggi, trovato aperto grazie a un annuncio su internet, e mentre era sul lettino sarebbe stata vittima di stupro.
La giovane è riuscita a fuggire e una volta giunta in via Somis ha chiesto aiuto. Sul posto si sono recati gli agenti che hanno rintracciato il responsabile della violenza ancora all’interno del centro. L’uomo, un italiano di 35 anni, è stato identificato e arrestato.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?