Controlli dei carabinieri a Tor Bella Monaca
Controlli dei carabinieri a Tor Bella Monaca

Roma, 27 maggio 2021 - Operazioni delle forze dell’ordine nelle piazze di spaccio della Capitale, in particolare a Tor Bella Monaca e a San Basilio, quartieri nella periferia Est di Roma, ma anche in altre zone “calde” a Tor Vergata e all’Eur. Nel corso di un blitz a Tor Bella Monaca sono stati sequestrati anche un fucile e alcuni proiettili.

I controlli in via dell’Archeologia

In via dell’Archeologia, a Tor Bella Monaca, strada nota per le numerose piazze di spaccio, c’è stato il sequestro di droga più ingente: 861 involucri, per un peso totale di 500 grammi di cocaina, sono stati trovati dai carabinieri negli indumenti di una donna di quarant’anni con precedenti. In tasca aveva anche 180 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Poco dopo, gli stessi carabinieri hanno sorpreso in azione un’altra donna-pusher di 42 anni e con precedenti, che in via dell’Archeologia stava smerciando altre dosi di cocaina. 

E, infine, la Polizia, nella vicina piazza di spaccio di via San Biagio Platani, ha arrestato un pusher che aveva ricevuto un pacchetto da un automobilista, all’interno del quale gli agenti hanno trovato dosi di cocaina. I poliziotti sono riusciti a fermare anche l’uomo che gli aveva consegnato l’involucro con la droga per la successiva vendita al dettaglio.

Fucili e proiettili nascosti in un appartamento occupato abusivamente

Nel corso dei controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca, durante una perquisizione in un’abitazione di via dell’Archeologia, è stato trovato un fucile con tre munizioni. Le successive verifiche hanno permesso di appurare che l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, deteneva l’arma illegalmente e stava occupando abusivamente la casa di proprietà del Comune di Roma.

Le altre operazioni

I Carabinieri hanno arrestato un 42enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso in via Corinaldo, nel quartiere di San Basilio, dove si trovano numerose piazze di spaccio, mentre stava vendendo 7 dosi di cocaina e alcuni grammi di hashish.

Infine, in due distinti controlli a Tor Vergata e nel quartiere Eur, sono stati sequestrati 23 involucri di marijuana a un uomo di 28 anni e 55 grammi di hashish e 500 euro, ritenuti provento dello spaccio, a un giovane di 19 anni, già noto alle forze dell’ordine.