La famiglia di Lelio
La famiglia di Lelio

Fiumicino (Roma), 8 settembre 2021 – Dopo il Gambero Rosso, nuovo riconoscimento culinario per Fiumicino: alla storica pizzeria Sancho, il premio “Doc Italy”. Ingredienti di qualità e prodotti di nicchia hanno convinto l'Associazione Nazionale Doc Italy a riconoscere per il terzo anno di fila l'ambito premio,  nato per valorizzare i migliori prodotti del Paese. “È solo l'ultimo dei riconoscimenti che le attività della nostra città ricevono continuamente – sottolinea l'assessora alle Attività produttive, Erica Antonelli - a riprova dell'eccellenza che Fiumicino offre alle sue cittadine, ai suoi cittadini e alle tantissime persone che scelgono la nostra città per trascorrere giornate piacevoli anche dal punto di vista
enogastronomico”.

La pizzeria Sancho è gestita dalla famiglia Di Lelio, che dal 1969 nfonde passione nello sfornare pizze al traglio di alta qualità. Standard elevati che avevano già spinto gli esperti del Gambero Rosso a segnalare allo storico locale di Fiumicino all’interno della prestigiosa guida enogastronomica “Pizzerie d’Italia” assegnandole il punteggio più alto. “La qualità della pizza di Sancho è anche stata riconosciuta dal prestigioso Gambero Rosso che ha assegnato alla pizzeria le ‘Tre Rotelle’: la certificazione conferita alle migliori pizzerie al taglio”, aggiunge l’assessora Antonelli. “Un altro fiore all'occhiello di cui andare orgogliosi - conclude l'assessora - al proprietario e a tutto lo staff di Sancho le congratulazioni mie e di tutta l'amministrazione”.