29 apr 2022

Covid Lazio, il bollettino del 29 aprile. D'Amato: "Mascherina? Portatela sempre"

Il tasso di incidenza schizza al 16,7%, ieri era sotto di due punti. Sono 5.595 i nuovi casi e 11 i decessi

Roma, 29 aprile 2022 – Lieve discesa dei contagi, ma il Lazio non abbassa la guardia. Mentre la Campania rinnova l’obbligo delle mascherine fino a settembre, il Lazio si allinea alle scelte nazionali e si appella alla “responsabilità dei cittadini”.

“Le mascherine – spiega l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato – continueranno a essere obbligatorie negli ospedali e nelle Rsa. Noi crediamo molto anche nella responsabilità dei cittadini. Il consiglio che diamo è di portarla comunque sempre con sé e indossarla nel caso non siano garantiti i requisiti minimi di distanziamento nei luoghi chiusi”.

Cosa succede oggi nel Lazio:

"Precauzioni mantenute al di là delle norme"

Cambiano le regole, ma il dibattito sulle misure di prevenzione nei luoghi di lavoro resta acceso. “Credo che ormai, due anni di Covid, ci hanno insegnato che alcuni comportamenti vanno mantenuti al di là delle norme e delle leggi”, continua l'assessore. Riguardo all'eventuale mantenimento dell'obbligo di indossare le mascherine nei luoghi di lavoro pubblici e privati, D'Amato precisa che “ci sono dei tavoli in corso, preso i ministeri, con le associazioni datoriali e i sindacati per verificare alcuni protocolli e linee guida”.

Covid Lazio, i dati del 29 aprile 2022
Covid Lazio, i dati del 29 aprile 2022

Il bollettino di oggi

Oggi il Lazio è la quarta regione in Italia per numero di contagi, subito dopo la Lombardia (7.631), la Campania (6.662) e il Veneto (6.121). Sono 5.595 i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in tutte le province laziali, 756 in meno rispetto a ieri. Sono 11 i decessi riportati dal bollettino regionale (-5). Rispetto al numero dei tamponi processati ieri, che sono stati 33.320 (7.525
molecolari e 25.795 antigenici), l’indice di contagio si sposta e arriva al 16,7%. Ieri era sotto di due punti percentuale, fermo al 14,1%.

Sono 156.300 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.214 ricoverati in ospedale – tra reparti non critici e terapie intensive – e 155.086 in isolamento domiciliare. Sembra migliorare leggermente la situazione negli ospedali. Sono infatti 1.150 i ricoverati in area medica (-8), mentre sono 64 i pazienti curati nelle terapie intensive (-4). I casi a Roma città sono a quota 2.599.

Nelle ultime ore, sono stati 5.676 i guariti. Dall'inizio dell'epidemia, i guariti sono stati 1.310.793, i morti 11.102, su un totale di 1.478.195 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della
Regione Lazio.

I dati delle province

Nelle province, oggi, i casi accertati sono 1.836. Contagi suddivisi tra la Asl di Frosinone, con sono 759 positivi avvenuti nelle ultime 24 ore e 2 decessi, i Comuni della zona di Latina con 587 nuovi casi e 1 decesso registrato nelle ultime ore, la provincia di Rieti, dove ci sono altri 224 positivi e nessuna vittima accertata. Nelle ultime ore, Asl di Viterbo ha registrato 266 i nuovi casi. Al totale di 1.836 positivi delle province, si aggiungono i 3.759 casi dell’area metropolitana di Roma e 8 vittime, compresi i 2.599 nuovi positivi della sola Capitale.


 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?