Immagini di repertorio
Immagini di repertorio

Roma, 24 luglio 2021 - «Oggi su oltre 10mila tamponi nel Lazio (+20) e quasi 23mila antigenici per un totale di quasi 33mila test, si registrano 845 nuovi casi positivi (-9, rispetto agli 854 casi registrati ieri), zero i decessi (-1), i ricoverati sono 196 (con un incremento di +13), le terapie intensive sono 32 (+2), i guariti sono 266. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 8,1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,4%. I casi a

A Roma città sono a quota 558, in aumento rispetto al dato di ieri: 544. Nelle province si registrano 112 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h». È quanto fa sapere l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato. «Calano lievemente i casi e i decessi ma bisogna mantenere alta l'attenzione e vaccinarsi», osserva.

Vaccini: oltre 80mila prenotazioni, duplicate in 48 ore

«Prenotazione vaccini: molto bene le adesioni su https://prenotavaccino- covid.regione.lazio.it/main/home, oltre 80mila nuove prenotazioni, quasi decuplicate nelle ultime 48 ore. Con questo trend, entro la prima settimana di agosto 80% cittadini Lazio avrà chiuso ciclo vaccinale», sottolinea D'Amato. «Oggi - conclude - sono stati superati 6,5 milioni di somministrazioni complessive di vaccino, oltre il 62% dei cittadini adulti ha completato il percorso vaccinale con due dosi».