quotidiano nazionale
23 giu 2022
23 giu 2022

Covid Lazio, bollettino 23 giugno. D'Amato: "Trend in crescita, +53% in una settimana"

Crescono tutti i dati: 6.879 casi, 9 morti e quasi 129mila laziali in isolamento. Il valore Rt è a 1,1 e l'incidenza a 566 su 100mila abitanti

23 giu 2022

Roma, 23 giugno 2022 – I contagi fanno un balzo in avanti, anche nel Lazio oggi si registra un forte aumento dei positivi. "Continua il trend di crescita dei casi su base settimanale: +53%. In aumento anche l'incidenza a 566 su 100mila abitanti (era 367 la scorsa settimana). Il valore Rt è a 1,1". A renderlo noto è l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, da giorni preoccupato per l’ascesa costante dei dati in tutta la regione Lazio.

Approfondisci:

Covid Lazio, il bollettino del 24 giugno. Contagi in volata al 24%

Covid Lazio, i dati del 23 giugno 2022
Covid Lazio, i dati del 23 giugno 2022

I dati di oggi

Sfiorata la quota delle 129mila persone in isolamento, sul territorio aumentano anche i decessi, in controtendenza rispetto all’ultima valutazione Gimbe. “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 23,2%, avverte D’Amato, in crescita di oltre un punto rispetto all’analisi di ieri. Sono 9 i decessi (+3), il totale delle vittime sale così a 11.436.

È in forte aumento il numero degli attuali positivi – che oggi arriva a 128.971, oltre duemila in più rispetto ai dati di ieri – in tutta la regione, con l’area metropolitana di Roma che continua a superare la soglia critica dei 5mila contagi. Non si arresta la salita dei contagi da Covid-19 nel Lazio, dove nelle ultime 24 ore si registrano anche 6.879 nuovi casi (+286), a fronte di 29.641 tamponi processati, per un totale di 1.661.313 infezioni accertate dall’inizio della pandemia.

Cresce anche il dato ospedaliero: sono 553 i ricoveri in area medica (+10), mentre i numeri sono lievemente in discesa per quanto riguarda la terapia intensiva, con 50 pazienti (-5). Sono +4.688 i guariti. “I casi a Roma città sono a quota 4.141", aggiunge D’Amato.

La fotografia delle province

La zona che preoccupa di più è quella dell’area metropolitana di Roma: oltre due terzi dei test risultati positivi sono stati effettuati nella Capitale, 4.141 nella sola città, che aggiunti a quelli dei Comuni limitrofi portano a 5.541 l’ultimo dato dell’hinterland romano. Tutte le vittime riportate oggi dal bollettino regionale, 9 in tutto, risiedevano nell’area di Roma.

Nelle province si registrano 1.338 nuovi casi. Il dato più alto si riscontra nella zona di Latina, dove nelle ultime 24 ore i nuovi contagi registrati sono 568. Segue il territorio di Frosinone, con 437 casi. Nella zona di Viterbo, oggi ci sono 212 positivi in più, mentre nei Comuni dell’area di Rieti oggi si registrano 121 nuovi casi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?