quotidiano nazionale
17 giu 2022
17 giu 2022

Covid Lazio, il bollettino del 17 giugno. I contagi schizzano al 22%, sono 5 i morti

Con 4.826 nuovi casi, oggi è la seconda regione per contagi. Salgono a 118.585 gli attuali positivi, in peggioramento le terapie intensive

17 giu 2022

Roma, 17 giugno 2022 – Una scheggia impazzita, nel Lazio il tasso di positività schizza al 22%: tre punti sopra la media nazionale. É un dato altissimo, anomalo rispetto all’andamento registrato da mesi in tutta la regione, che riflette le previsioni estive dei virologi, che attendono un nuovo picco di Omicron 5 per il mese di luglio. Il bollettino regionale di oggi, registra 4.826 nuovi casi positivi (+190) e, in isolamento, quasi 2mila persone in più rispetto ai dati ieri: sono 118.585 in tutto. E oggi il Lazio è la seconda regione in Italia per numero di casi. 

Covid Lazio, gli ultimi aggiornamenti: 

Covid Lazio, i dati del 17 giugno 2022
Covid Lazio, i dati del 17 giugno 2022

Il bollettino di oggi

“Il rapporto tra positivi e tamponi è al 22%”, conferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. L’indice di contagio è quindi alle stelle, i 4.826 casi di oggi sono stati riscontrati dal tracciamento di 21.910 tamponi, suddivisi tra 4.337 molecolari e 17.573 antigenici. Sono 5 i decessi diffusi oggi dall’Unità di crisi del Lazio (+2), che portano a 11.406 il totale delle vittime dall’inizio della pandemia.

Lazio seconda regione per contagi

Ecco l’andamento dei contagi nel resto d’Italia. Tra le regioni, il maggior incremento di oggi si ha in Lombardia (5.009), a seguire Lazio (4.826) e Veneto (3.306). Gli attualmente positivi sono 572.045, di cui 567.534 isolati a casa, 191 nelle terapie intensive (-1) e 4.320 ricoverati nei reparti di area medica (+17). I guariti sono 64.865, per un totale da inizio pandemia di 17.070.23.

Scendono a 35.427 (ieri 36.573) con un minor numero di tamponi processati rispetto a ieri, pari a 185.819, i casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore, per un conseguente tasso di positività al 19,1% (+0,3%). I decessi oggi sono 41.

La situazione negli ospedali

La conseguenza di questa nuova impennata è un ulteriore aumento dei ricoveri in terapia intensiva, che passano a 39 pazienti in un solo giorno (+3). Stabili i reparti di area medica, dove oggi ci sono 500 ricoverati (-3). Sono +3.044 i guariti nelle ultime 24 ore.

Dall'inizio dell'epidemia di Covid, i guariti sono 1.497.703, i morti 11.406, su un totale di 1.627.694 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Le province: cosa succede

“I casi a Roma città sono a quota 2.968", sottolinea D’Amato nell’annunciare i numeri segnati oggi nella mappa del Lazio. Tutti i decessi, che oggi sono cinque, sono avvenuti nell’area metropolitana di Roma, dove oggi ci sono anche 3.870 casi.

Nelle province si registrano 956 nuovi casi in tutto. Il dato più alto si riscontra nella zona di Latina, dove tuttavia nelle ultime 24 ore i contagi appaiono in lieve diminuzione: 377 i nuovi casi (-5 rispetto a ieri). Segue il territorio di Frosinone, che vede invece un incremento di contagi con 327 casi (+11). Situazione in peggioramento anche nella zona di Viterbo, con 159 positivi in più (+16), e nei Comuni dell’area di Rieti, che oggi registra 93 nuovi casi (+32).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?